PREMIO VINCENZONI

Logo_Vincenzoni_Def


PREMIO VINCENZONI per il miglior soggetto cinematografico 
Scadenza bando: 31 agosto 2015
Serata di premiazione: 7 novembre 2015
Per informazioni: concorso@premiovincenzoni.it

pdf Regolamento Premio Vincenzoni


L’Assessorato alla Cultura del Comune di Treviso, in collaborazione con Treviso Film Commission e l’associazione culturale Cineforum Labirinto, istituisce il Premio per soggetti cinematografici “LUCIANO VINCENZONI”. Il Premio, nato con l’intento di fare emergere e valorizzare giovani talenti che decidono di intraprendere un percorso professionale ed artistico nell’ambito della scrittura cinematografica, è intitolato allo sceneggiatore trevigiano Luciano Vincenzoni.

REGOLAMENTO PREMIO VINCENZONI 2015

Art.1 – PREMIO VINCENZONI
1.1 L’Assessorato alla Cultura del Comune di Treviso, in collaborazione con Treviso Film Commission e l’associazione culturale Cineforum Labirinto, istituisce il Premio per soggetti cinematografici “LUCIANO VINCENZONI”.
1.2 Il Premio, nato con l’intento di fare emergere e valorizzare giovani talenti che decidono di intraprendere un percorso professionale ed artistico nell’ambito della scrittura cinematografica, è intitolato allo sceneggiatore trevigiano Luciano Vincenzoni.
1.3 Gli organizzatori istituiscono altresì il Premio speciale “Omobono Tenni” e il Premio speciale “Una storia veneta”, dedicati a specifici ambiti tematici.

Art.2 – REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE
2.1. Il Concorso, rivolto ai soggettisti italiani dai 18 ai 35 anni, intende promuovere i giovani autori che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età alla data del 31 agosto 2015 e che, alla medesima data, non abbiano ancora compiuto 35 anni.
2.2. Il Concorrente, come Autore singolo o come gruppo di Autori inteso in senso unitario, può partecipare con un massimo di 2 opere complessive. Saranno esclusi dal Concorso tutti i Soggetti degli Autori o gruppi di Autori che partecipino con più di due Soggetti.
2.3. Possono essere inviati solo elaborati originali e inediti, redatti in lingua italiana. Per originale si intende che l’opera sia nuova e propria del/degli Autore/i. Per inedito si intende che i Soggetti non siano stati precedentemente pubblicati, non abbiano partecipato a concorsi locali e/o nazionali per scrittura cinematografica e non siano stati già adattati per film e/o prodotti audiovisivi prima della partecipazione al presente Concorso.
2.4. I soggetti dovranno avere una lunghezza compresa fra le 5 e le 10 pagine, (carattere 12, interlinea 1,5), con pagine numerate. L’elaborato deve essere consegnato nel formato .pdf.
2.5. I lavori devono essere inviati in formato .pdf entro il 31 agosto 2015 al seguente all’indirizzo di posta elettronica: concorso@premiovincenzoni.it. Il testo in .pdf dovrà essere in forma anonima e presentare la sola identificazione attraverso un motto. Il motto dovrà poi essere inviato su supporto cartaceo a mezzo di posta raccomandata corredato dai dati anagrafici del/degli Autore/Autori (nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, recapito di posta elettronica) al seguente indirizzo: “Premio Vincenzoni”- Ufficio Protocollo del Comune di Treviso, via Municipio 16, 31100 Treviso.
2.6. L’invio dei Soggetti implica l’accettazione del presente Regolamento. Gli organizzatori declinano ogni responsabilità e onere in seguito all’esistenza di diritti spettanti a terzi. Tutti i diritti dei Soggetti presentati al Concorso restano di proprietà degli autori. Gli autori autorizzano gli organizzatori del Premio Vincenzoni ad inserire i loro Soggetti in una raccolta e/o in un catalogo. I Soggetti presentati al Concorso non verranno restituiti.
2.7. I Soggetti non conformi a tali criteri non saranno ammessi al Concorso.

Art.3 – PREMI
Il Concorso prevede i seguenti premi:

  • PREMIO VINCENZONI: 2.000 € per il miglior Soggetto
  • PREMIO SPECIALE “OMOBONO TENNI”: 2.000 € per il miglior Soggetto consistente in un’opera di scrittura cinematografica di tipo biografico ispirata alla vita di Omobono Tenni.
  • PREMIO SPECIALE “UNA STORIA VENETA”: 2.000 € per il miglior Soggetto che preveda un’ambientazione nella regione del Veneto.

Art.4 – LA GIURIA
La Giuria, composta da professionisti del cinema, dell’arte e della cultura, ha facoltà di non assegnare i premi e/o di assegnare una o più menzioni speciali. Il parere della Giuria è insindacabile.

Art.5 – LA PREMIAZIONE
La Premiazione del Concorso avverrà a Treviso Sabato 7 novembre 2015 presso l’auditorium della Chiesa di Santa Caterina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...