ABRACADABRA!

sito_locandina_abracadabra

Cineforum Labirinto, in collaborazione con TRA – Treviso Ricerca Arte, presenta la nuova rassegna “Abracadabra!”. A partire da febbraio, il piano nobile di Ca’ dei Ricchi ospiterà quattro appuntamenti cinematografici dedicati a fantasmi,  presunti maghi e altre sfaccettature dell’incredibile mondo dell’occulto attraverso una prospettiva ironica, dissacrante e con l’obiettivo di interrogarsi con il sorriso sull’esistenza del soprannaturale.

Capolavori del cinema classico, film cult e un’inedita prima visione renderanno omaggio ad un cinema magico e ammaliante, in cui il pubblico potrà perdersi nello sguardo magnetico della bellissima Gene Tierney alle prese con uno spettro galantuomo, ridere con gusto alle stralunate trovate di magia nera del film dello spagnolo Pablo Berger e lasciarsi trasportare dall’originalità dei trucchi cinematografici ideati da due maestri della Settima Arte come René Clair e Roger Corman.

La rassegna sarà inaugurata da un film classico di grande fascino, “Il fantasma e la signora Muir” (1947), in programma venerdì 1° febbraio, alle ore 21. Girato dal maestro della commedia Mankiewicz, il film racconta la relazione impossibile tra una bellissima vedova, magistralmente interpretata da Gene Tierney, e il fantasma di un capitano di marina. Quando la ragazza decide di affittare la casa sul mare appartenuta in passato al marinaio, l’improbabile convivenza tra i protagonisti genera incomprensioni e situazioni comiche, ma tra i due nuovi coinquilini sorgerà presto un’inaspettata amicizia. Una favola surreale per una una commedia brillante d’altri tempi, deliziosamente congegnata e capace di emozionare e divertire.

Venerdì 1° marzo, sempre alle ore 21, verrà proiettato “Abracadabra” (2017), un’irriverente opera spagnola che narra con originalità di un incredibile sortilegio che ha cambiato la vita di Carmen e Carlos. Durante un ricevimento di matrimonio, il burbero Carlos si presta ad un improbabile numero di ipnotismo, ignorando che l’esperimento magico cambierà per sempre la sua vita e il rapporto con la moglie Carmen. Bizzarro e imprevedibile, il film dello spagnolo Pablo Berger conquista fin da subito la simpatia e l’attenzione dello spettatore grazie a stratagemmi surreali e scelte stilistiche mai banali.

Il regista chiamato a confrontarsi con il tema del sovrannaturale nel mese di Aprile è un gigante della cinematografia europea, il francese  René Clair. Venerdì 5 aprile, infatti, sarà proiettato “Il fantasma galante” (1935), commedia ironica e divertente che vede come protagonista una giovane ragazza americana in visita in Scozia e che decide di acquistare un antico castello abitato da un simpatico spettro, facendolo smantellare e trasportare in patria. La fanciulla non ha però fatto i conti con il contestuale trasferimento del fantasma, il quale non ha alcuna intenzione di abbandonare la sua tenuta.

L’ultima proiezione, in programma venerdì 3 maggio,  sarà dedicata al film “The Raven” (1963), girato dal maestro del brivido e dei B-movies Roger Corman. Tratto dall’omonimo poema di Edgar Allan Poe, The Raven è un’opera dissacrante nella quale Corman, dopo aver realizzato tanti film del brivido, ne smonta i meccanismi con esiti spassosi in una storia di magia nera in cui spiccano le interpretazioni di Vincent Price, Peter Lorre e di un giovanissimo Jack Nicholson.

Maghi o cialtroni? Incantesimi potentissimi o semplici suggestioni? Una rassegna di quattro appuntamenti cercherà di svelare trucchi e curiosità sul soprannaturale sul Grande Schermo con la nitida impressione di potersi perdere con divertimento nelle trame delle suggestive pellicole selezionate.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...